Le auto in vendita più costose al mondo

Se chiedi quanto costa significa che non te lo puoi permettere” disse una volta il grande Enzo Ferrari (o almeno alcuni attribuiscono la frase a lui, altri a un venditore di Rolls Royce). Ed è una frase maledettamente vera, almeno per il 99,9% periodico della popolazione mondiale, quando parliamo delle auto più costose del mondo. Gioielli con prezzi a sei zeri, a volte preceduti da una o perfino due cifre. Ma quali sono, in concreto, le auto più costose al mondo? 

Alla domanda è facile rispondere scartabellando le classifiche su internet, che ci propongono le varie iper-marche come Bugatti, Pagani, Koeniggsegg, Lykan, affiancate dai modelli speciali di Ferrari (LaFerrari), Lamborghini (Veneno, Centenario) e Mc Laren (P1). Serie ultra-limitate che però, spesso e volentieri, sono state prodotte in pochi esemplari, già tutti venduti. Per capire quali sono le auto più costose del mondo in vendita non c'è quindi altro modo che andare sul più grande sito al mondo (autoscout24.com) di compravendita di autovetture e selezionare la classificazione secondo “price descending” (prezzo decrescente).  

Una volta fatto bisogna fare un po' di attenzione per scremare quegli annunci assurdi che - vuoi per un errore di inserimento vuoi perché il proprietario mette prezzi folli solo per farle stare nella prima pagina di ricerca - come qualche Mercedes fuori mercato, dal prezzo pari al Prodotto interno lordo di un piccolo stato africano (e c'è anche chi vuole vendere uno Space Shuttle a 160 milioni di euro). Con un po' di pazienza, scorrendo un po', si trovano però offerte reali o almeno verosimili. 

Le prime sono due Ferrari, una 250 gto e una 250 tr, rispettivamente a 55 e 50 milioni di euro: si tratta di modelli prodotti in serie limitatissime dal costo da capogiro che di solito vengono messe all'asta a prezzi simili o solo poco inferiori e che, in questo caso, sono vendute da un privato di Sitges, a pochi chilometri da Barcellona (sempre che gli annunci siano autentici). Scendendo dobbiamo andare sotto i 10 milioni di euro per trovare altri annunci reali: il primo, al prezzo di 9,5 milioni, riguarda una splendida Bugatti Veyron Grand Sport “Baño Oro Blanco” venduta da Euroimport MG di Cabrils, Barcellona.  Lo stesso concessionario vende i due gioielli successivi: immancabilmente al quarto posto c'è un'altra rossa, una LaFerrari Aperta,venduta a poco meno di 7,8 milioni di euro mentre al quinto c'è un pezzo davvero incredibile, una Pagani Zonda Tricolore. Prodotta in appena tre esemplari nel 2010 dall'atelier di Horacio Pagani a San Cesario sul Panaro (Modena) la Tricolore ha un motore 7,3 litri aspirato benzina da ben 670 cavalli e una scocca di carbonio e titanio e vale ben 7,4 milioni di euro. Tre esemplari anche per la successiva auto più costosa, una Lamborghini Veneno venduta a 7,3 milioni di euro.

E poi? Il panorama è ancora tutto dominato dalle rosse. Una Ferrari LaFerrari Aperta a 5,5 milioni, in vendita a Monaco, e altre tre LaFerrari versione “tradizionale”.

Perché, si sa, alla fine il cuore dei collezionisti pulsa sempre per Maranello. 

 

 

Autore: Matteo Borghi

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    write my essay (martedì, 17 ottobre 2017 11:43)

    Fantastic and useful article! Adding to the communication, presenting more statistics, or expressing a new factor of view I suppose is the means of commenting. Taking without any consideration that weblog Your blog is very useful and provides tremendous facts. Keep up the good work. Many students ignore the significance of a best admission essay. Students may not think how important this essay is in admitting a college or university figure out your approval into their campus.