I viaggi di Franco: I passi alpini per me più suggestivi della Svizzera

Se avete voglia di immergervi tra mitici passi, laghetti alpini e meravigliose montagne allora il giro che vi descriverò adesso fa al caso vostro.

 

Da Milano prendete l'Autostrada A9 Lainate – Como Chiasso (CH) e una volta giunti in terra elvetica proseguite sull'Autostrada A2 in direzione del passo del Gottardo, a quel punto uscite a Biasca e seguite per il passo del Lucomagno (dall'autostrada vedrete se i passi sono aperti o chiusi per neve), dopo qualche km vi troverete già immersi nei tipici panorami alpini con pascoli e corsi d'acqua, con anche la temperatura che cambierà e diventerà molto gradevole.

Una volta giunti sul passo (1914 m.) fermatevi a sgranchire le gambe e fate qualche foto ricordo, da li seguite per Disentis seguendo la strada e le indicazioni, troverete una grande diga sul vostro percorso.

Disentis è una città di montagna a cui non manca comunque ogni comodità. Da li affronterete il passo Oberalp e supererete i 2000 m di altitudine, tra queste montagne ogni posto è carino per scattarsi un selfie con gli amici, io consiglio sempre di cercare il posto più in alto e mi raccomando fate tutto un sicurezza perché con la montagna non si scherza mai.

Lasciato l'Oberalp Pass seguite per Andermatt, una cittadina famosa per i suoi impianti di risalita e per le sue cremagliere che fanno da cornice al tipico villaggio alpino svizzero. Se volete fermatevi a fare una pausa dato che, essendo una località turistica, non mancano ristoranti e locande per tutte le tasche.

Dopo una pausa risalite sulle vostre moto e auto e seguite le indicazioni per il famoso passo del San Gottardo e, mi raccomando, non fate l'autostrada! Vi porterebbe diretti al traforo facendovi perdere fantastici panorami mozzafiato.

Una volta sulle strade del passo, consiglio di seguire le indicazioni per la vecchia strada ancora più stretta e avventurosa. Capirete di non essere sulla strada normale perché sotto di voi il manto è in porfido.

A questo punto una volta giunti sul passo (2091 m) potrete visitare il museo del Gottardo e scattare, ovviamente, altre foto in compagnia e perché no prendere un caffè e godersi il paesaggio.

Da lì la strada per il ritorno è semplice. Già dalla cima ci sono le indicazione per Milano.

PS: Ricordo che per viaggiare sulle autostrade svizzere occorre acquistare in dogana o nelle stazioni di servizio il tagliando del costo di 40 Franchi che vale tutto l'anno. Attenzione: il tagliando va acquistato anche se lo usate una volta sola.

Per ulteriori info : www.myswitzerland.ch/grandtour

 

Vi lascio con qualche mia foto… alla prossima!  

 

Blogger: Franco Renzetti

Contatti: franco.renzetti@ilobyblog.com

Caporedattore e CMO (Chief Marketing Officer) di iLobyBlog

Scrivi commento

Commenti: 0